Vi presento Telegram

Oggi vi presento con molta soddisfazione un clone di WhatsApp che mi ha sorpreso. Sono tante le chat “alternative” che cercano di copiare WhatsApp, ma questa arriva con una funzionalità che la eguaglia ad Hangout.

 telegram logo grande

In questo periodo sta spopolando la moda della copia di WhatsApp. Sono tante infatti le app che stanno spopolando sul Play Store che consentono di chattare con gli amici utilizzando come forma di contatto il numero di telefono della rubrica.

Al momento considero WhatsApp la migliore in circolazione, dato il consumo di batteria e di dati che richiede il suo utilizzo è davvero ottimale, ma ho sempre pensato che una funzionalità è sempre mancata: la possibilità di chattare dal PC.

WhatsApp nasce come sostituto agli SMS, permettendo di non pagare più tariffe costose per l’invio, ma questo ha provocato una trasformazione nella comunicazione digitale, in quanto tutti si sono ridotti a chattare continuamente. Praticamente, più che sostiture gli SMS, ha portato le chat che prima facevamo al computer su uno smartphone, e la mancanza è proprio questa: preferisco avere lunghe conversazioni su un pc, e non su uno smartphone, per quello esiste la telefonata.

Mi è arrivato all’occhio Telegram, app di messaggistica praticamente uguale nell’interfaccia a WhatsApp, totalmente gratuita, e che offre una funzionalità che mi mancava da tempo: la possibilità di portare la conversazione che sto avendo sullo smartphone anche sul PC, così da risparmiare ulteriormente la batteria e la banda mobile, e rendendo la conversazione molto più veloce e piacevole.

Vi consiglio di darci un’occhiata. Ho ancora pochissimi contatti che la utilizzano, ma devo dire che oltre questo intoppo, mi piace veramente tanto.

Potete dare un’occhiata al sito ufficiale, da dove potrete scaricare le versioni per i vari sistemi operativi, e se vi interessa, potete scaricarlo ed utilizzarlo su Android.

Home page: http://l.selectallfromdual.com/3O
Android: http://l.selectallfromdual.com/3N