Aggiornamento Ubuntu a Yakkety Yak

18 ottobre 2016 / Hi-Tech / 572 visualizzazioni
Nessun commento
Scritto da  

Dopo pochi giorni dal mio totale passaggio ad Ubuntu, mi viene già deliziato il palato con una nuova versione del sistema operativo. Aggiorniamo da Xenial Xerus a Yakkety Yak.

ubuntu yakkety yak presentation

Il programma di aggiornamento di Ubuntu è davvero comodo e semplice da utilizzare. Non si tratta della solita schermata che ci dice di attendere mostrando solo la percentuale di progressione. Ci permette, anzi, di visualizzare il terminale dei processi per sapere in ogni istante costa sta effettivamente facendo. Inoltre, mentre eseguiamo l’aggiornamento, possiamo continuare ad utilizzare il computer.

Vediamo, quindi, i passaggi per poter aggiornare la versione 16.04 LTS alla versione 16.10.

Aggiorniamo il sistema

Dal menù selezionare l’applicazione Aggiornamento software, eseguire l’aggiornamento standard di tutto l’attuale sistema, e cliccare su Ok. Verrà mostrata questa finestra

ubuntu yakkety yak install 1

Quindi clicchiamo su Aggiorna…, digitiamo la password di amministratore di sistema, e seguiamo la procedura. Vedremo comparirci la finestra contenente le note di rilascio

ubuntu yakkety yak install 2

A questo punto avremo la possibilità di seguire tutto il processo dell’aggiornamento. Abbiamo bisogno di una connessione ad internet per scaricare poco più di 1 GB di nuovi pacchetti. Non dobbiamo fare altro che attendere. Durante questo procedimento il monitor resterà acceso per tutto il tempo, senza andare alla login dell’utente.

ubuntu yakkety yak install 3

Cliccando sul comando, in basso a sinistra, Terminale potremo controllare lo stato di avanzamento di ogni singolo pacchetto installato. Fino alla fine della procedura basta seguire tutte le istruzioni che vi vengono indicate. Ci renderemo conto solo alla fine che si tratta di una procedura semplice ed indolore.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere