Progetto/BlueBridge Url Redirector

BlueBridge Url Redirector si presenta come un organizzatore di url professionale. Nasce dall’esigenza di avere un servizio di shorturl, unito alla gestione delle pubblicità, alla validità temporale, ed altre esigenze che sono venute a presentarsi in via di sviluppo.

blubridge

Informazioni generali

E’ stato sviluppato in PHP e MySQL, attualmente è alla versione 1.0 e non esiste nessuna interfaccia utente. L’unica interfaccia è visibile all’amministratore e non è ancora curata graficamente. I sorgenti non sono disponibili al pubblico, si tratta di un progetto sperimentale personale.

Shorturl

Include un generatore di shorturl alfanumerico case-sensitive, ciò vuol dire che il numero di combinazioni è di 62 all’ennesima potenza. I link accorciati sono così descritti

http://l.selectallfromdual.com/CODICE

Destinazioni dinamiche

La destinazione di ogni shorturl può essere modificato in qualunque momento. La situazione è la seguente (codice inventato)

http://host/zOsi93-> http://www.google.it

Ipotizzando che il link http://host/zOsi93 venga utilizzato in più pagine per connettersi al sito di Google, e che l’host di Google cambi rendendo quello inesistente, altro non faremo che modificare la destinazione oramai obsoleta dell’url aggiornandolo con la nuova. In questo modo, con una sola modifica, tutte le pagine dove è stato utilizzato il link originario avranno i riferimenti corretti senza necessariamente andarle a ritoccare.

Gestione dinamica di url pubblicitari intermedi

Si stanno ultimamente diffondendo a macchia d’olio servizi di shorturl che redirezionano il navigatore prima su una pagina pubblicitaria e successivamente alla pagina desiderata, facendo guadagnare il creatore del link. Con BlueBridge è possibile gestire dinamicamente questi servizi, eliminandoli dal link, aggiungendoli in un secondo momento o modificandoli.

http://host/zOsi93-> Servizio pubblicitario -> http://www.google.it

Se capita che il servizio pubblicitario mi banni, o mi accorgo che il compenso non è sufficiente e riesco a trovarne uno più remunerativo, con un semplice comando è possibile modificarlo sempre senza andare a modificare la pagina che ospita il mio link principale, cioé http://host/zOsi93.

Link temporizzati

Immaginiamo di trovarci in una situazione dove il nostro link deve essere valido dalle ore 13 di un determinato giorno, fino alle 18 del giorno dopo, per qualunque motivo, come per esempio il puntamento ad una nostra macchina locale che abbiamo deciso di usare in quel momento come server. BlueBridge ci permette di impostare anche questo. Basta comunicare il nostro link agli interessati e questo sarà accessibile solo in quell’arco di tempo.

Categorizzazione degli url

Gli url sono organizzati in categorie, queste servono per esempio per poter poi organizzare feed rss localizzati per singoli argomenti, come per esempio la sezione Articoli scelti dal web all’interno del mio blog (qui nella colonna a destra, giusto per intenderci).

iFrame con ricerca integrata

Facciamo il conteggio del numero di blogger che non fanno altro che copiare articoli altrui, magari cambiando qualche parola, per poter avere quel contenuto all’interno del proprio blog giusto per non farsi mancare nulla. BlueBridge mi consente di raccogliere link di altri blogger all’interno del mio blog, in modo tale da non ridurmi a ricopiare articoli di altri senza farmi mancare l’argomento. Quando un utente andrà ad eseguire una ricerca nel mio blog, oltre agli articoli scritti di mio pugno, BlueBridge andrà ad elencare gli articoli che abbiamo archiviato tra i nostri url andando a riproporli al lettore, e l’apertura dello stesso reindirizzerà il lettore verso l’articolo originale.